BIOGRAFIA

photo di Livia_jc_photos
photo di Livia_jc_photos

VALENTINA  CORSANO

è una cantautrice monzese nata a Milano.

Innamorata da sempre della musica, dell'arte pittorica e della poesia, a 11 anni prende le prime lezioni di pianoforte mentre a 17 inizia gli studi di canto moderno e jazz.

Negli anni del Liceo Artistico, immersa tra musica e disegno, fa la sua prima esperienza in un gruppo Rock - cover ed inediti - esperienza che ha dovuto poi interrompere a causa di un trauma cordale che non poté risolvere mai completamente.
L'obbligo al silenzio vocale dovuto ai noduli - che in un futuro considererà una benedizione - è stato uno sprone ad acquisire maggiore consapevolezza tecnica.
Sceglie di abbandonare la Facoltà di Architettura per approfondire la didattica, le varie tecniche vocali ed i tipi di emissione per permetterle di far fede a stili e generi musicali diversi e diminuire lo sforzo in laringe.
Si avvicina, inoltre, agli studi di canto lirico - presso i Conservatori di Milano e Novara - fino al Diploma.
Nel 2006 è finalista al "Premio Nazionale delle Arti dei Conservatori".
Sempre in Conservatorio, spinta dalla curiosità, frequenta un corso base di direzione d'orchestra ed un corso avanzato di armonia (approccio alla composizione).
Successivamente segue corsi di perfezionamento di canto barocco presso l'Accademia di Musica Antica di Milano e approfondisce gli studi sulla vocalità moderna frequentando i corsi di tecnica Voicecraft EVTS.
Frequenta seminari di Circle Song e di foniatria "Voce Artistica".

Contemporaneamente porta avanti la sua passione per la scrittura; una delle sue poesie è contenuta nella raccolta "Premio città di Monza".

Si dedica, inoltre, allo studio della recitazione per approfondire il lavoro emozionale e sul corpo.

Nella sua carriera collabora con molte realtà attive sia nella musica classica che moderna che jazz, se ne citano alcune: Radio Vaticana e Sala Nervi di Città del Vaticano, Museo Diocesano di Milano, Teatro Coccia di Novara, Rotary Club, Lions Club, Alfa Teatro di Torino, Teatro Galletti di Domodossola, Teatro Villoresi di Monza, Kiwanis International, orchestra U.E.C.O. di Milano, orchestra "Carlo Coccia", Orchestra d'Archi Umbra, "Quartetto d'archi Stradivarius" (elementi del "Teatro alla Scala"), Orchestra Cameristica Lombarda, COOP Lombardia, rassegna "I concerti a Monza".
Partecipa a spettacoli di teatro ragazzi - "inviti all'opera e al musical" - presso il "Teatro Coccia" - Novara.
Ricopre il ruolo di voce recitante, nel duetto per soprano e tenore, tratto dall'opera Il denaro del signor Arne (atto II) Giulio Cesare Sonzogno, trasmesso in prima esecuzione assoluta in filodiffusione.

Dal 2008 al 2010 è assistente presso l'accademia dello spettacolo M.A.S. (Music Arts & Show) - indirizzi "TV-SHOW e P.M." e presso diverse scuole di recitazione milanesi.

Nel 2011 tiene il seminario-concerto "Herstory of Music", presso l'Università degli Studi di Torino, Facoltà di Scienze della Formazione. 

Dal 2009 insegna canto moderno in scuole di musica di Monza e Milano, proponendo inoltre laboratori corali, scenico-musicali complementari al canto e seminari. Tiene molto allo sviluppo della parte creativa e al lavoro sull'interpretazione.

Sarà l'incontro con Christian De Cicco (compositore, chitarrista ed arrangiatore, Direttore di una delle Accademie in cui insegna) ed il lavoro di analisi e scrittura richiesto da alcuni dei suoi allievi a risvegliare la passione per la composizione.

Nel 2019 esce NODI, il suo primo EP da cantautrice. La sua musica attinge dai generi: pop elettronico, pop rock, trip hop e indie.
Con l'immagine di copertina, curata da Silvìa Bellu (body artist), in arte Lum., diventa parte di una tela artistica portando tutte le sue passioni ad unirsi in un unico progetto.

Dentro di me c'è più musica di quella che posso esprimere con la mia sola voce; per poter esplorare tutte le mie potenzialità espressive, sogno di poter scrivere per altri cantanti.